Hatha Yoga

HATHA YOGA

L' Hatha Yoga intende realizzare l’ambizioso progetto di far funzionare in armonia le due parti che compongono ogni cosa tramite delle posizioni (asana) e il controllo del soffio vitale (pranayama), che ne costituicono la parte centrale e più importante.  Abbastanza importanti sono poi le tecniche di purificazione corporea (shatkarman) e le contrazioni (bandha) di determinate parti del corpo, che accompagnano la ritenzione del respiro. Ancora, un’importanza particolare rivestono poi nello Hatha Yoga, i mudra (letteralmente sigilli), gesti che hanno lo scopo di sigillare l’energia all’interno del corpo. Hatha, letteralmente significa sforzo violento, ma il suo significato è più complesso. La parola è composta da ha (sole) e tha (luna), anche riferendosi al passaggio dell’aria nella narice destra (assimilata al sole) e nella narice sinistra (assimilata alla luna). Quindi lo Hatha Yoga vuole rappresentare l’insieme dei due respiri. Possiamo vedere nei due astri – il sole e la luna – anche il maschile e il femminile, il caldo e il freddo, il giorno e la notte, il cuore e la ragione, la testa e la “pancia”… Nello Hata Yoga tutte le dualità e gli opposti che ci vengono in mente mirano ad essere riuniti, e a funzionare in armonia. 

Nella parte finale della lezione è compresa la Meditazione con campane tibetane.

6 visualizzazioni

Prendi un respiro e ricomincia.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now