Wave Yoga (Yoga in Acqua)

CHE COS'È Il Wave Yoga sta per “onda yoga”, ovvero lo yoga che si pratica in acqua (anche se non serve saper nuotare) utilizzando il respiro e le posizioni (Asana) con un ritmo naturale e spontaneo , come le onde del mare. I movimenti sono più lenti , profondi e si gestisce il flusso dell'aria nel corpo in totale armonia al movimento creando così una fusione tra l'acqua e noi stessi. Generalmente gli esercizi vengono svolti con i piedi appoggiati al fondo del mare o della piscina, ma a volte capita di assumere posizioni in galleggiamento. Lo scopo e di rendere più Fluido ogni movimento per allungare la muscolatura, rilassare la colonna vertebrale ed una volta finita la pratica sentirsi sciolti e più leggeri nei movimenti. Si dice che lo Yoga sia come aprire la finestra e la porta , il giro d'aria porta aria nuova , come l'ossigeno per i muscoli ; Il benessere fisico e psichico del nostro corpo è quindi direttamente influenzato da una corretta ossigenazione delle cellule che vengono così nutrite in modo adeguato prolungandone la vita. Lo Yoga non ha età e non essendo un'attività sportiva non prevede competizione e sforzo ma cncentrazione e rispetto per il proprio corpo.

I BENEFICI Il Wave Yoga ha molti benefici , in parte anche grazie alla suggestione psicologica distensiva che deriva dal fare le asana immersi nel mare o in una piscina. La pressione dell'acqua agisce da resistenza rispetto ai movimenti del corpo, rendendoli più lenti, e la densità del liquido, che è maggiore di quella dell'aria, aiuta a far mantenere più a lungo le posizioni difficili. Questo porta a risvegliare zone specifiche dell'organismo compresi i canali energetici del corpo, con una conseguente crescita del benessere del corpo,della mente e dello spirito. L'acqua inoltre induce a una meditazione molto naturale e a una coordinazione motoria maggiore. A questo si aggiunge il fatto che con il Wave Yoga lo sforzo fisico è ridotto al minimo e le articolazioni non sono sollecitate, con conseguente rilassamento del blocchi muscolari e un diffuso senso di pace. Ci si può così concentrare meglio sul controllo della respirazione.

PERCHE IN ACQUA Il Wave Yoga agisce anche nel profondo della nostra psiche, aiutando chi lo pratica a rimettersi in contatto con l'elemento da cui proveniamo, l'acqua.

2 visualizzazioni

Prendi un respiro e ricomincia.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now